Telecostasmeralda

Effatà

Effatà in aramaico significa Apriti ed è la parola usata da Gesù nella guarigione di un sordomuto. Ovviamente si tiene conto del significato spirituale che ha questa parola, quindi anche l’apertura del cuore al messaggio di Dio. Essendo una trasmissione dedicata ai non udenti, crediamo che il messaggio del Vangelo sia il più significativo, in quanto questi fratelli non hanno quasi mai la possibilità  di comprendere una predica e quindi una Parola che potrebbe loro dare speranza e forza nella situazione particolare che vivono.

Progetto realizzato con il contributo della Regione Autonoma della Sardegna,
Legge Regionale 12 gennaio 2015 n.3.

GUARDA TUTTE LE PUNTATE